Area Glossario e FAQ - Glossario
Questa sezione contiene alcune definizioni dei termini frequenti su VAS:
 Definizioni:
1) Il pubblico
2) Soggetti competenti in materia ambientale ed enti territorialmente interessati
3) Soggetti interessati al procedimento
4) Autorità procedente
5) Proponente
6) Autorità competente per la VAS
 Contenuto:
1) Il pubblico
Il pubblico comprende: una o più persone fisiche o giuridiche, secondo la normativa vigente, e le loro associazioni, organizzazioni o gruppi, che soddisfino le condizioni incluse nella Convenzione di Aarhus. L'autorità procedente, d'intesa con l'autorità competente per la VAS, provvede a: - individuare i singoli settori del pubblico interessati all'iter decisionale; - definire le modalità di informazione e di partecipazione del pubblico. Relativamente alle associazioni, organizzazioni o gruppi, in relazione al P/P, si ritiene opportuno: - individuare tutte le realtà presenti nel territorio considerato a seconda delle loro specificità; - avviare momenti di informazione e confronto.
2) Soggetti competenti in materia ambientale ed enti territorialmente interessati
L'autorità procedente individua i soggetti competenti in materia ambientale e gli enti territorialmente interessati, ove necessario anche transfrontalieri, da invitare alla conferenza di verifica e/o di valutazione. Di seguito sono indicati i soggetti da consultare obbligatoriamente: a)sono soggetti competenti in materia ambientale: - ARPA; - ASL; - Enti gestori aree protette; - Direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia; b)sono enti territorialmente interessati: - Regione; - Provincia; - Comunità Montane; - Comuni confinanti; c)contesto transfrontaliero: - Svizzera - Cantoni; - Regioni, Province e Comuni confinanti i soggetti sopra indicati possono essere integrati a discrezione dell'autorità procedente.
3) Soggetti interessati al procedimento
Sono soggetti interessati al procedimento: - il proponente; - l'autorità procedente; - l'autorità competente per la VAS; - i soggetti competenti in materia ambientale e gli enti territorialmente - interessati; - il pubblico. Qualora il P/P si propone quale raccordo con altre procedure sono soggetti interessati al procedimento anche: - l'autorità competente in materia di Siti di interesse comunitario (SIC) e Zone di protezione speciale (ZPS); - l'autorità competente in materia di Valutazione di impatto ambientale (VIA)
4) Autorità procedente
la pubblica amministrazione che attiva le procedure di redazione e di valutazione del piano/programma; nel caso in cui il proponente sia una pubblica amministrazione, l'autorità procedente coincide con il proponente; nel caso in cui il proponente sia un soggetto privato, l'autorità procedente è la pubblica amministrazione che recepisce il piano o il programma, lo adotta e lo approva;
5) Proponente
La pubblica amministrazione o il soggetto privato, secondo le competenze previste dalle vigenti disposizioni, che elabora il piano od il programma da sottoporre alla valutazione ambientale;
6) Autorità competente per la VAS
Autorità con compiti di tutela e valorizzazione ambientale,individuata dalla pubblica amministrazione, che collabora con l'autorità procedente/proponente nonché con i soggetti competenti in materia ambientale,al fine di curare l'applicazione della direttiva e degli indirizzi generali regionali. Tale autorità è individuata all'interno dell'ente tra coloro che hanno compiti di tutela e valorizzazione ambientale. Per i comuni l'autorità competente per la VAS può essere inoltre individuata: - in un team interdisciplinare che comprenda, oltre a coloro che hanno compiti di tutela e valorizzazione ambientale, anche il responsabile di procedimento del DdP o altri, aventi compiti di sovrintendere alla direzione generale dell'autorità procedente; - mediante incarico a contratto per alta specializzazione in ambito di tutela e valorizzazione ambientale ai sensi dell'articolo 110 del D.lgs 18 agosto 2000, n. 267. Di norma l'autorità competente per la VAS, per gli AdP promossi dalla Regione, è la Direzione Territorio e Urbanistica della Giunta regionale. Se il PII/ADP è di rilevanza regionale l'Autorità competente per la VAS viene di norma individuata dall'Autorità Procedente, sentito il parere della Segreteria Tecnica dell'ADP.
Torna a inizio pagina